LG Stylus 2 – Il Phablet con lo Stilo

LG-Stylus-2-LG-K520-1456324494-0-0

Seguendo la tendenza del momento che sposta l’attenzione su dispositivi mobili di medio prezzo, oggi vogliamo parlarvi di LG Stylus 2, il nuovo phablet che l’azienda coreana aveva già presentato al Mobile World Congress di Barcellona riscuotendo già allora un grande successo.

Come si evince dal nome, la caratteristica principale di questo device è sicuramente la presenza del pennino stilo che, come abbiamo già potuto constatare dai modelli Note di Samsung, torna molto utile per lavori di precisione e inoltre è sempre accompagnato da ulteriori funzionalità che arricchiscono la nostra esperienza smart. Le Pen Pop (è proprio questo il nome di queste funzionalità) sono attivabili mediante la sola estrazione della stylus dal suo comparto. Infatti contemporaneamente vedremo una sorta di menù a tendina sul nostro display con le varie opzioni da scegliere in base alle nostre esigenze.

Una delle cose che ci ha impressionato di più è sicuramente la tecnologia Pen Keeper che, con un suono o una vibrazione, avverte quando il pennino è lontano dal nostro dispositivo evitando così smarrimenti o furti.

Ma adesso diamo un’ occhiata alle caratteristiche generali di questo prodotto.
Stylus 2, di dimensione 155 x 79.6 x 7.4 in 145 g di peso, è stato fabbricato con materiali non pregiatissimi, la sua cover infatti è in policarbonato ma, nonostante questo, appare gentile al tatto regalandoci una impugnatura sicura e decisa.

Il processore montato è uno Snapdragon 410 da 1.2 GHZ quad-core con 1,5 Giga di Ram. Questo vuol dire che basterà stressare un po’ il phablet per percepire rallentamenti. Ma questo aspetto è giustificato proprio dal suo prezzo non elevato.

La memoria di 16 GB è espandibile tramite microSD e la batteria di 3000 mah, ovviamente estraibile, ha un’ottima resa: possiamo mantenere il display acceso per oltre 5 ore.

Tra le opzioni c’è anche quella del risparmio energetico che possiamo attivare quando si raggiunge una determinata percentuale di ricarica.

Sempre connessi con il sistema WiFi e LTE e inoltre con la radio digitale siamo in grado di ascoltare musica con una qualità eccellente.
Il Sistema Operativo è Android 6.0 con interfaccia UX 5.0.

Display e Fotocamera
Il pannello di Stylus 2 è un IPS LCD da 5.7 pollici con risoluzione HD. La risoluzione è di 1280 x 720 pixel con una densità di 257 ppi. Questo significa che i colori sono nitidi con un bianco che non tende mai al giallino, nonostante il nero non sia molto profondo.
Intelligente l’opzione reader che se settata rende lo schermo leggermente giallino per non affaticarci gli occhi.
Da non dimenticare la possibilità di rimpicciolire il display portandolo alla dimensione a noi più gradita.

La fotocamera posteriore è di 13 megapixel con flash a led, mentre quella anteriore è di 8 megapixel con flash virtuale.
Possiamo divertirci con questo dispositivo LG anche realizzando video di buona qualità ovviamente con una risoluzione di 1080p.
Così come per le foto, anche i video risultano essere meno definiti in condizioni di luce scarsa.

Prezzo e Colori
Ecco l’aspetto probabilmente piu’ importante. E’ possibile acquistare LG Stylus 2 a cica 220 Euro.
I colori con cui viene proposto sono white, brown e titan.

Abbiamo analizzato a fondo il nuovo phablet coreano e ci sembra un buon prodotto con un ottimo rapporto qualità prezzo. L’azienda ha puntato sicuramente alle generose dimensioni e la presenza del pennino che lo rende l’alternativa economica dei blasonati Note di casa Samsung.
Caratteristiche Tecniche
– Display: 5.7 pollici HD (1280 x 720 pixel)
– Chipset: 1.2GHz Quad-Core
– Fotocamere: da 13MP e 8MP
– Memoria: 16GB espansione con MicroSD
– Batteria 3,000mAh
– Sistema Operativo: Android 6.0 Marshmallow
– Dimensioni: 155 x 79.6 x 7.4
– Peso: 145 grammi
– Network LTE, HSPA+, GSM
– Connessione Wi-Fi 802.11 b, g, n; Bluetooth 4.1
– Colorazioni: Titan, White, Brown