Galaxy Note 6 – Il Nuovo Phablet di Samsung

samsung-note-5

Verso la fine del 2016, probabilmente proprio all’ IFA di Berlino, Samsung presenterà il nuovo phablet top di gamma: il Galaxy Note 6.
Ovviamente per adesso non ci sono notizie concrete, si parla di rumors e indiscrezioni che affollano il web in questi giorni.

Quello che sappiamo è che probabilmente anche questo dispositivo, così come i Galaxy S7 e S7 Edge, non temerà acqua e polvere grazie alla tecnologia IP68.

Per dare forma al Galaxy Note 6 abbiamo raggruppato, come sempre, le indiscrezioni più attendibili e adesso ve le presentiamo.

Caratteristiche Generali
Quasi sicuramente il sesto phablet coreano avrà la forma rettangolare, anche se qualcuno parla di linee curve, sembra infatti che ci sia la possibilità di scegliere tra un modello classico e un modello Edge, voci che non riscontrano molta attendibilità, almeno per il momento.

Sicuramente il dispositivo sara’ provvisto di S Pen, proprio come i Note precedenti, per favorire la precisione nei lavori più impegnativi.

Sarà presente lo scanner di impronte digitali per la sicurezza e sono molto concrete le indiscrezioni che parlano della presenza dello scanner dell’iride.

La batteria che alimenterà questo dispositivo sara’ di 4200mAh. Non sappiamo se sara’ removibile ma di sicuro avrà l’opzione fast per una ricarica super veloce.

Display e Fotocamera
i Galaxy Note si sono sempre contraddistinti per il pannello. Il Note 6 non sara’ da meno, proseguirà su questa linea, infatti tutti parlano di un display Super AMOLED, con colori accesi, corposi e ancora più vivi.
A differenza del Note 5 (5.7 pollici), Il futuro phablet coreano sara’ 5.8 pollici, Quad HD, con 1440 x 2560 di risoluzione. Tutto cio’ ci fa capire che avrà una densità di circa 506ppi, leggermente inferiore al note 5 (515ppi), ma questi sono dei piccoli dettagli le cui differenze non saranno percepibili dall’occhio umano.

Da quello che emerge dai rumors, quasi sicuramente la fotocamera principale sara’ da 16 megapixel e la frontale da 5. Quello che invece non possiamo affermare con certezza è la presenza dell’infrarossi di cui tanto si parla. Emergono indiscrezioni anche riguardo la nuova tecnologia Super OIS Plus, ossia uno stabilizzatore ottico di ultima generazione.

Anche la telecamera sara’ capace di registrare filmati di qualità eccellente così come per i note 4 e note 5, ma c’e’ la probabilità che questo gioiello sia provvisto anche di un autofocus laser.

Infine, prendendo in esame solo le voci più attendibili, sappiamo quasi sicuramente che il processore del nuovissimo Note sara’ Qualcomm Snapdragon 823 e che la RAM sara’ di 6 GB. Per quanto riguarda invece la memoria interna non ci sentiamo di confermare l’ indiscrezione secondo cui lo storage interno sara’ di 256 GB.

Anche per quanto riguarda i costi non possiamo avere delle certezze al momento. Sicuramente pero’ Samsung Galaxy Note 6 non avrà un costo inferiore agli 800 Euro.